TS20: il timesheet realizzato da Revobyte per misurare le performance aziendali



20/07/2021


Oggigiorno è sempre più importante avere percezione dello stato di avanzamento degli obiettivi e dei progetti, al fine di raggiungere una buona prestazione aziendale.
Sapere in modo preciso e accurato quante persone e quali progetti sono attivi in un determinato momento, permette di misurare le performance di un’impresa non solo in termini di quantità, ma anche di qualità, così da valutare anche l’andamento strategico.
La soluzione più efficace per rilevare le attività lavorative all’interno di un’azienda è costituita dal timesheet, uno strumento semplice per la rilevazione e la valorizzazione economica di tempi e costi dei dipendenti e delle commesse.

 

Che cos’è?

Il timesheet è uno strumento fisico e/o virtuale che consente al lavoratore di tenere traccia del tempo impiegato per le diverse attività lavorative, allo scopo di aggiornare manager e/o clienti sullo stato d’avanzamento dei progetti.
Insieme ad altri strumenti, il timesheet aumenta la trasparenza nel rapporto tra il lavoratore e l'azienda. 

Calcolando le ore esatte dedicate alle singole attività, è possibile avere una traccia tangibile di KPI (key performance indicator) molto utili, come ad esempio il costo e la redditività del progetto, il tasso di coinvolgimento dei dipendenti e consente anche di migliorare gli obiettivi futuri.

 

Come funziona il timesheet proposto da Revobyte:

TS20 è un software flessibile, customizzato che monitora e analizza le attività aziendali e permette di gestire le commesse, svolte in remoto o direttamente in sede, in modo semplice, intuitivo e innovativo.
 

Quali sono le principali funzionalità della nostra piattaforma:

  • Accesso mediante apposita procedura di login con possibilità di attivare il Single Sign On se si dispone di Active Directory on-premise o su Microsoft Azure.
  • Anagrafica del personale
    1. Tipo di contratto
    2. Profili professionali
  • Costo orario del personale
  • Anagrafica dei centri di costo
  • Anagrafica dei clienti
  • Gestione di commesse e dei loro deliverables
  • Responsabile di commessa e responsabile di deliverables
  • Assegnazione delle attività day by day oppure automatica sul periodo
  • Associazione degli account manager/commerciali  alle commesse
  • Storicizzazione attività su commessa
  • Analisi ore residue sulla commessa e sui singoli deliverables
  • Analisi stato commesse e stato deliverables
  • Modulo di richiesta straordinari con flusso approvativo da parte del responsabile del centro di costo
  • Flusso approvativo del timesheet compilato dal dipendente da parte del responsabile della commessa
  • Compilazione automatica del rapporto mensile degli interventi fatti presso il Cliente a cui va sottoposto per la firma
  • Export dei dati su Excel
  • Analisi commesse per dipendenti, responsabili di commessa, commerciali e clienti
  • Dashboard

È una piattaforma che può essere installata on-premise o in cloud (Microsoft Azure), composta da 4 elementi architetturali principali:

  1. Front-end: Applicazione web di ultima generazione eseguibile sui browser più diffusi. L’applicazione è installata su IIS (on-premise) o su App service (Azure).
  2. Back-end: Web API restFUL eseguita su server Windows (on-premise) o su App service (Azure)
  3. Funzioni schedulate: Attività di manutenzione e di supporto eseguite ad intervalli di tempo programmati (invio notifiche per email, creazione notifiche push, sincronizzazione utenti da AzureAD, eliminazione di record non più necessari, ecc.). Nella versione on-premise le funzioni schedulate vengono eseguite dal Back end che va configurato per rimanere sempre attivo, nella versione Azure vengono invece eseguite da funzioni Azure dedicate.
  4. Database: SQL Server (on-premise) oppure Azure SQL (Azure)

Integrazione, semplicità ed elasticità, sono solo alcune delle parole chiave che nell’era digitale fanno sì che un software gestionale possa essere definito performante, e noi lo abbiamo realizzato proprio così.

Il software creato dal team sviluppo di Revobyte procede in questa direzione, coniugando la semplice compilazione del “registro elettronico” ad un’effettiva integrazione dei dati, rendendoli immediatamente leggibili e permettendo ai responsabili di intervenire e correggere già a lavoro in corso.

Utilizzare uno strumento digitale non solo garantisce una minore probabilità di perdere dati, ma anche maggiore efficacia ed efficienza nella gestione dei dati e nel recupero di informazioni.

A chi si rivolge?

TS20 è utile a tutte le aziende con un minimo di 20-25 dipendenti, che lavorano su progetti e commesse, e che hanno necessità di quantificare le attività del personale, come studi legali, studi di architettura e ingegneria, studi di commercialisti, società di consulenza, dipartimenti di ricerca e sviluppo.

 

 

Per richiedere una PROVA GRATUITA scrivici qui, sarai contattato dal nostro Account Manager di riferimento. 

}