Agile Transformation: come cambia il modo di lavorare e che benefici apporta?



17/06/2021


Recita così il manifesto per lo Sviluppo Agile di Software:

“Stiamo scoprendo modi migliori di creare software,

sviluppandolo e aiutando gli altri a fare lo stesso.

Grazie a questa attività siamo arrivati a considerare importanti:

Gli individui e le interazioni più che i processi e gli strumenti

Il software funzionante più che la documentazione esaustiva

La collaborazione col cliente più che la negoziazione dei contratti

Rispondere al cambiamento più che seguire un piano”

 

Nato nel 2001, da un gruppo di 17 visionari dello sviluppo software, i quali si resero conto che il modo in cui si sviluppava fino a quel momento era inadatto alle esigenze del mercato e che i progetti condotti in maniera tradizionale portavano, nella maggior parte dei casi, al fallimento. 

Sintetizzando: fino a quel momento tutta l’attenzione nel processo tradizionale di sviluppo software, era stata posta sulla documentazione tecnica, adesso il focus si spostava sulle persone, sul loro spirito di adattamento e risposta al cambiamento.
In questi ultimi anni il Mindset Agile ha fatto molta strada estendendosi a quasi tutti i settori aziendali, oggi infatti si parla di Agility Business.

Un mondo complesso e in divenire quello dell’Agile, che si va sostituire alle logiche tradizionali di project management, che prevede l’esecuzione di un piano ben definito fin dall’inizio del progetto, lasciando spazio al rilascio di piccoli incrementi di software, con l'obiettivo di migliorare la soddisfazione del Cliente e renderlo partecipe in ogni fase.

In ambito IT, è oggi il punto di riferimento per quanto riguarda la produzione di prodotti o servizi di Digital Transformation e Revobyte si contraddistingue proprio per averla adottata in tempi rapidi, scegliendo di estenderla verso tutta l’organizzazione aziendale.

Se dovessimo dare una definizione di Agile?

Agile è la capacità di rispondere in modo rapido e flessibile alle esigenze di un mercato sempre più complesso e mutevole.

Noi abbiamo scelto di implementare Agile utilizzando Scrum , un framework completo che si basa su ruoli definiti all’interno di team auto-organizzati e cross-funzionali, privilegiando sprint brevi al fine di fornire miglioramenti continui sui risultati.
Ad ogni sprint, che dura generalmente due/tre settimane, corrisponde un nuovo rilascio che porta immediatamente nuovo valore al Cliente.
Un sistema iterativo quindi, che consente di apportare agilmente modifiche al prodotto da realizzare, di abbattere i costi di produzione e garantire il successo dell’iniziativa.

I cambiamenti in corso di sviluppo di un prodotto digitale non devono spaventare, anzi devono essere auspicabili, perché solo in questo modo si arriva ad un risultato ottimale che corrisponde alle vere esigenze del Cliente.

I vantaggi di Agile

L’obiettivo principale è consegnare frequentemente al Cliente degli incrementi di prodotto, che generano fin da subito valore garantendo ad ogni rilascio un’elevata qualità ed un perfetto funzionamento.

Adottando questo approccio si dà valore agli individui, alle competenze tecniche, alla collaborazione con il cliente, e alla capacità di affrontare il cambiamento rispetto all'esecuzione del lavoro. 

I principali benefici di lavorare in Agile sono:

  • Attenzione all’eccellenza tecnica ed all’elevata tempestività di risposta
  • Modalità di lavoro iterativa
  • Rilascio frequente di valore
  • Fiducia e motivazione tra le persone del team

Tra i vantaggi vi sono anche l’aumento dell’operatività e del controllo, che dimostrano come l’Agile permetta in ogni caso di realizzare prodotti digitali minimizzando i rischi, riducendo gli sprechi e aumentando l’efficienza.

Agile deve guidare al valore, favorire la flessibilità, e modificare le priorità di ogni fase in base agli obiettivi e alle esigenze del Cliente.

Revobyte ha scelto di adottare questo modo di lavorare proprio perché vuole adattarsi velocemente alle nuove esigenze del mercato che richiede agilità e predisposizione al cambiamento, e perché riconosce in questo nuovo modo di approcciare al lavoro, un vero valore aggiunto verso il prodotto e i servizi offerti anche in termini di qualità.


Agile ci aiuterà ad affrontare e rispondere con successo alle sfide poste dalla digitalizzazione.

}